I’M WASTING MY LIFE – STO SPRECANDO LA MIA VITA ?

READ ME.

Italian and English version.

Hi my friends!

How are you ?

I am here today to expose you to my big problem that has taken hold of me, I believe, since I was born.

I lose time, I literally waste all my time, there is no way that I can optimize my free hours, or even holidays like this, to create something, to do useful things, or simply to put myself ahead with the commitments.

Now let’s do a practical example.

I spend hours before finally getting to sit on the chair, open my pc and start writing an article, although I have an idea, if I have material, if I want and all the things in the world there is no way I can do everything right away, or at least not without interruption: I wanted to write an article this morning at 11.00, it’s 17:20 and I’m starting now and who knows when I’ll finish.

Everything can distract me: a flying mosquito, start sweating by the heat, the arrival of a message on the phone, the sudden and famed hunger that strikes at least 27 times a day and which I hardly can withstand, the need to go check my Twitter and Instagram accounts in the vague hope that someone has written to me by proposing the work of my dreams or by declaring the eternal love to me.

Not to mention when I come home from work, omg, I can’t do anything anymore: I come, I sit down, I brutally complain about hot weather, I’m hungry and I decide to eat something that then turns into 2 sandwiches accompanied by chips, around 20.30 I take a shower, for 21 pass I’m ready, I have dinner, then I lose time on the phone till 23.00 and this ended my wonderful day in this wonderful life: this is my routine everyday , one after the other, week after week, month after month.

But then in this last period when I’m at home alone I don’t really want to do anything, it will be the hot weather, it will be fault of the solitude that makes me feel a little puppy abandoned on the highway on August 15th (although I actually chose to stay home alone, but details, options were not many more), it’s actually I just can’t do it.

I still have to wash the pots/dishes/glasses/various utensils I used to cook last night, I still have to clear the table and yesterday I had promised myself to do that this morning but obviously it was not: I do not want to.

It’s a really bad feeling because I feel I’m wasting more than my time, I’m wasting my life.

Because let’s talk about it, it’s not that I don’t do all those things or don’t organize me because I have other beautiful things to do, appointments to go and exclusive parties where I’m invited, I’m at home all day, so this is not explained thing.

Maybe I’m just tired, but not those fatigues you’re making a nice 8-hour sleep then you’re okay, sadly it’s not.

I’m just tired, but we can talk about it in another article.

If you know some remedies against this terrible illness that afflicts me let me know!

I look for copious tips from you my friends, thank you.

Do you ever feel the same like me ?

 

—————————————————

 

Salve amici miei!

Come state ?

Sono qui oggi per esporvi un mio grandissimo problema che mi attanaglia, credo, da quando sono nato.

Io perdo tempo, io spreco letteralmente tutto il mio tempo a disposizione, non c’è verso che io riesca ad ottimizzare le mie ore libere, o anche le ferie come in questo caso, per creare qualcosa, per fare cose utili o per semplicemente mettermi avanti con gli impegni.

Adesso facciamo subito un esempio pratico.

Ci metto ore prima di riuscire finalmente a sedermi sulla sedia, aprire il pc ed iniziare a scrivere un articolo, anche se ho un’idea, se ho materiale, se ho voglia e tutte le cose del mondo non c’è verso che io riesca a fare tutto subito, o almeno non senza interruzioni: volevo scrivere un articolo da questa mattina alle 11.00, sono le 17:20 passate e sto iniziando adesso e chissà quando finirò.

Mi basta un nulla: una zanzara volare, l’iniziare a sudare per il gran caldo, l’arrivo di un messaggio sul cellulare, l’improvvisa e famelica fame che mi colpisce almeno 27 volte al giorno e a cui difficilmente riesco a resistere, la voglia di andare a controllare il mio account Twitter e Instagram nella vaga speranza che qualcuno mi abbia scritto proponendomi il lavoro dei miei sogni o dichiarando il suo amore eterno nei miei confronti.

Per non parlare di quando torno a casa da lavoro, apriti o cielo, non riesco più a fare nulla: arrivo, mi siedo, mi lamento brutalmente del caldo, ho fame e decido di mangiare qualcosina che poi si trasforma in 2 panini accompagnati da dalle patatine, verso le 20.30 vado a fare la doccia, per le 21 passate sono pronto, ceno, poi perdo tempo sul cellulare fino alle 23.00 e in questo modo si è conclusa la mia meravigliosa giornata in questa mia meravigliosa vita: così tutti i santi giorni, uno dopo l’altro, settimana dopo settimana, mese dopo mese.

Ma poi in quest ultimo periodo in cui sono in casa da solo non ho davvero voglia di far nulla, sarà colpa del caldo, sarà colpa della solitudine che mi fa sentire un piccolo cagnolino abbandonato in autostrada il 15 di Agosto (anche se in realtà ho scelto io di rimanere a casa da solo, ma dettagli, le opzioni non erano molte altre), sta di fatto che io proprio non ce la faccio.

Devo ancora lavare le pentole/piatti/bicchieri/utensili vari che ho usato per cucinare ieri sera, devo ancora sparecchiare la tavola e ieri mi ero ripromesso di farlo questa mattina ma ovviamente così non è stato: non c’ho voglia.

E’ una sensazione davvero bruttissima perché senti ancora di più di star sprecando le tue giornate, il tuo tempo e alla fine la tua vita.

Perché parliamoci chiaro, non è che io non faccia tutte quelle cose o non mi organizzi perché ho altre bellissime cose da fare, appuntamenti a cui andare e feste esclusive in cui sono invitato, sto in casa tutto il giorno, quindi non si spiega proprio questa cosa.

Forse sono semplicemente stanco, ma non di quelle stanchezze che sei ti fai una bella dormita di 8 ore allora sei a posto, purtroppo proprio no.

Sono semplicemente stanco, ma di questo ne possiamo parlare in un altro articolo.

Se conoscete dei rimedi contro questa terribile malattia che mi affligge, fatemelo sapere, anche se purtroppo so che l’unico rimedio è la scanteriana che non si vende in farmacia.

Attendo copiosi i vostri consigli amici miei, anche a voi succede così ?

Annunci

10 pensieri su “I’M WASTING MY LIFE – STO SPRECANDO LA MIA VITA ?

  1. Non si spreca mai il proprio tempo….mai, perchè noi viviamo dentro il tempo volendo o no. A tutti noi può passare un tempo in cui vorresti non fare nulla, ma se ti “forzi” un po’, anche come un mantra tipo “io lo voglio fare”, poi non ti fermi più. A volte anche io dico no…lo faccio domani, poi dico no lo faccio ora domani farò altro. Tipo oggi, attacco di cervicale vertigini, dovevo seminare e strapiantare…ho preso una pillola che ha attenuato le vertigini e sono partita, vedere le mie piante pulite, ordinate, vedere i semi nella terra mi ha rigenerato. Mia sorella mi ha detto “sei matta lascia stare lo farai domani…ora non stai bene…” Ho risposto no, lo “voglio” fare domani impiegherò il mio tempo andando a trovare un’amica che ha bisogno di me…e vivo il tempo.
    Imponiti a te stesso Davide, e non ti fermerai. La stanchezza è parte della vita, ma sei giovane e le forze ti sono state date per usarle.

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...